TOP GUN – MAVERICK: DAL 2 GIUGNO – ORE 19.00 E 21.30

Sono passati trentadue anni da quando Top Gun uscì al cinema segnando un grande successo di botteghino e lanciando Tom Cruise nell’Olimpo hollywoodiano. Ora il pilota Pete “Maverick” Mitchell è pronto a tornare per scontrarsi con le sfide del futuro. Abbandonata la lotta alla concorrenza russa da Guerra Fredda, Maverick dovrà infatti vedersela con l’avvento dei droni e da ricorrenti ritorni dal passato. Vecchi e nuovi protagonisti saranno impegnati con quello che viene chiamato “dogfight”, ovvero il combattimento tra caccia, con il protagonista che pilota un F/A-18 Super Hornet. Questo mondo mi ha affascinato, ma non voglio fare un remake. Voglio fare un nuovo film. Tony Scott, regista del primo capitolo, riguardo le nuove frontiere dell’aviazione.  La sua prematura scomparsa nel 2012 ha rimesso però in discussione molte delle decisioni riguardanti il progetto che per molti anni è stato sull’orlo di essere cancellato. Joseph Kosinski, regista di Tron: Legacy, Oblivion e Fire Squad – Incubo di fuoco, è stato poi selezionato per portare a termine la missione di rivedere sul grande schermo il pilota di Tom Cruise. Insieme alla star americana tornerà sul set anche Val Kilmer nel ruolo del noto antagonista Tom “Iceman” Kazansky, mentre Miles Teller vestirà i panni del nuovo co-pilota di Maverick, nonché figlio del precedente Goose, scomparso nel primo capitolo. Proprio l’introduzione di questo personaggio ha reso l’attesa del film ancora più spasmodica: tanti sul web hanno cominciato a paragonare il giovane Anthony Edwards, interprete più di trent’anni fa di Goose, con l’attuale star di Whiplash, notando una notevole somiglianza molto apprezzata dagli amanti dell’originale. In un ruolo ancora poco delineato da mamma single, e probabilmente nuova fiamma di Maverick, si vedrà anche Jennifer Connelly.

PROSSIMAMENTE: DOWNTON ABBEY 2

Dopo il notevolissimo incasso fatto registrare dal film del 2019, a fronte di un budget per altro assai contenuto, non poteva mancare un secondo e più sfarzoso sequel della fortunatissima serie inglese in costume. Al centro del nuovo capitolo una villa ereditata in Francia da Violet, il personaggio incarnato da Maggie Smith, che rivela di aver avuto un altro uomo prima di aver incontrato il padre di Robert. Torna naturalmente il nutrito cast televisivo, con Imelda Staunton, Michelle Dockery, Jim Carter e tutti gli altri, a cui si aggiungono Dominic West (The Wire, The Affair) e Hugh Dancy (Hannibal). Alla sceneggiatura, immancabilmente, Julian Fellowes, mentre la regia passa alla new entry Simon Curtis.

PROSSIMAMENTE: ANIMALI FANTASTICI – I SEGRETI DI SILENTE

Il professor Albus Silente (Jude Law) sa che il potente mago oscuro Gellert Grindelwald (Mads Mikkelsen) è intenzionato a prendere il controllo del mondo magico. Non essendo in grado di fermarlo da solo, Silente affida al magizoologo Newt Scamander (Eddie Redmayne) il compito di guidare un’intrepida squadra di maghi, streghe e un coraggioso Babbano pasticcere in una pericolosa missione, dove incontrano vecchie e nuove creature e si scontrano con la crescente legione di seguaci di Grindelwald. Con una posta in gioco così alta, quanto a lungo Silente potrà restare in disparte?